Pagina iniziale Ricerca

Scavo Riva Ligure

Scavo Riva Ligure

A partire dal 2009 il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana conduce campagne di scavo e di ricerca nel sito di Capo Don, nell’attuale comune di Riva Ligure (IM), nella Liguria di Ponente, sotto la direzione scientifica di Philippe Pergola e la direzione dello scavo di Alessandro Garrisi. Si tratta di un contesto pluristratificato – ove vengono indagate stratigrafie che abbracciano complessivamente almeno dodici secoli (I sec a.C. – XI sec. d.C.) – noto probabilmente già nella Tabula Peutingeriana, con il toponimo di Costa Balenae.

Le indagini archeologiche hanno consentito di comprendere come il sito avesse avuto origine dall’istallazione di una villa romana alla foce del torrente Tabia (odierno torrente Argentina) nel I sec. a.C. Sul finire del IV secolo è probabile che la villa, o alcuni settori della stessa, fossero stati in parte abbandonati e sostituiti da un insediamento sparso. In questo scenario, nel VI secolo, venne edificata una monumentale basilica cristiana, che divenne presto il polo dell’evangelizzazione per tutto il territorio. Essa era l’unica tra le (poche) chiese note prima del VII secolo ad assommare in sé la funzione liturgica ordinaria, quella battesimale (era dotata di battistero) e quella funeraria (la navata nord della basilica, infatti, fu destinata dall’inizio ad ospitare sepolture). È la basilica più monumentale dell’intera regione delle Alpi liguri e marittime, anche rispetto ai monumenti finora noti in Piemonte e nella Francia sud orientale.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Memorizza la lingua corrente dell'area di amministrazione di wordpress.

Memorizza un valore di lingua per il sito Web che è stato selezionato per ultimo dall'utente.

Cookie tecnico utilizzato per il funzionamento del tema.

Cookie tecnico utilizzato per il funzionamento del tema.

Cookie tecnico necessario alla gestione del visual composer.

Cookie operativo che ricorda la vostra scelta riguardo al consenso della cookie policy.

Cookie per la gestione delle preferenze sui cookie.

Cookie utilizzato per la prima visita al sito

Cookie utilizzato per la prima visita al sito.

Cookie operativo utilizzato dal WordPress, serve per memorizzare access credentials all’area riservata

Cookie tecnico per la sessione di login.

Questo cookie è utilizzato da WordPress per personalizzare la visualizzazione di interfaccia di amministrazione e, eventualmente, anche l’interfaccia del sito principale.

Utilizzato da WordPress per personalizzare la visualizzazione di interfaccia di amministrazione e, eventualmente, anche l’interfaccia del sito principale. Il suo uso è limitato all’area di amministrazione del sito.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi