Home »

 
 

Biblioteca

 

La Biblioteca è essenzialmente in funzione degli iscritti ai corsi ordinari e agli uditori del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana. Possono inoltre accedervi gli studiosi qualificati che ne facciano motivata richiesta e gli studenti universitari per la preparazione della tesi magistrale. Costoro dovranno presentare una lettera del relatore nella quale sia specificato il titolo dell’elaborato da sviluppare.
La consistenza libraria raggiunge i 50.000 volumi con incrementi annui di circa 500-600 unità. La quasi totalità dei documenti è a diretta e libera consultazione. Ciò comporta l’obbligo di osservare attentamente le disposizioni e i regolamenti. All’interno della sala di lettura è attiva una rete wireless.

Informatizzazione del Catalogo
A seguito dell’ingresso del PIAC nell’Unione Romana delle Biblioteche Ecclesiastiche (URBE) ha preso avvio il progetto di informatizzazione dell’intero Catalogo della Biblioteca. Ad oggi, aprile 2018, è stata completata la catalogazione di tutte le monografie conservate nella sala di lettura e nel deposito, degli estratti e dei volumi della Riserva. Restano da catalogare le Riviste. Fino al completamento della catalogazione resta comunque attivo ed aggiornato anche il catalogo cartaceo.

Orario di Apertura

- lunedì       08,30 – 18,20
- martedì     08,30 – 13,45  (18,20 per i possessori di tessera con bollino rosso)
- mercoledì  08,30 – 18,20
- giovedì      08,30 – 13,45
- venerdì      08,30 – 13,45

La Biblioteca resta chiusa nei mesi di luglio, agosto e settembre e nei periodi indicati nel calendario in fondo a questo Programma (in particolare in occasione delle vacanze natalizie, pasquali e dell’annuale viaggio di studio). Durante il mese di ottobre, fino all’inaugurazione dell’Anno Accademico, è aperta, nei giorni indicati, dalle 08,30 alle 13,45.
È possibile che gli orari di apertura e chiusura possano variare in funzione di discussioni di Tesi di Dottorato, Conferenze, Seminari, ecc.  Si consiglia pertanto di porre particolare attenzione agli avvisi che verranno affissi per tempo.

 

.